Ecco perché lavorare in piedi fa bene. Mangia, lavora, clicca ma fallo in piedi

Quando si sta seduti il metabolismo frena perché i muscoli non bruciano più zuccheri. Il cuore rallenta. E col tempo perde reattività.Per prevenire i dolori è utile alzarsi dalla scrivania ogni ora e fare qualche passo

di ELVIRA NASELLI  da Repubblica.it

Immaginate di abbandonare la vostra scrivania e di cominciare a lavorare in piedi. Avendo, come la stragrande maggioranza degli impiegati scandinavi, un bel tavolo regolabile elettricamente in altezza che consente di lavorare seduti e in piedi. Magari senza scarpe o restando in equilibrio su una piccola pedana mobile.
O ancora camminando, come su un tapis roulant, mentre rispondete ad una mail o leggete un documento. Fantascienza? Mica tanto, negli Stati Uniti è il nuovo mantra.
A Google, a Facebook, negli incubatori del nuovo della Silicon Valley, e, da ottobre anche al la Casa Bianca si lavora alla “standing desk”.
E persino la scuola, americana si intende, si converte. A cominciare dai bambini più piccoli, con tavoli che consentono di stare seduti, in piedi e persino in ginocchio. Con risultati apprezzabili, almeno in termini di attenzione.

Infograficalavorare in piedi

 

postura corretta